Workshop - Materiali e tecniche costruttive sostenibili

Da CESBA - Wiki.
20141210 114648.jpg
Presentazione2.jpg

Il Workshop è stato organizzato nell'ambito della Conferenza Regionale di CESBA: "Opportunità e sfide per la riqualificazione energetica e ambientale del patrimonio edilizio pubblico e sociale in Veneto"

Dettagli in merito al Workshop

Titolo: “Opportunità e sfide per la riqualificazione energetica e ambientale del patrimonio edilizio pubblico e sociale in Veneto – Workshop Imprese – Produttori – Progettisti”

Data: 10.12.2014

Durata: 9:00 am – 1:30 pm

Location: Aula Magna Lybra - VEGA Edificio Lybra - Primo Piano - Via delle Industrie 17/A - Marghera (VE)

Target dell’audience: Imprese, Produttori, Progettisti nel campo dell'edilizia e delle costruzioni

Numero di partecipanti: 18

Tematiche del Workshop

  • Materiali e tecniche costruttive sostenibili, a partire dall’esperienza pluriennale della Regione del Voralberg in questo ambito ed in particolare con i risultati raggiunti attraverso la creazione di un portale dedicato, il BauBook, si intendono evidenziare le criticità nell’uso dei materiali e dare indicazioni rispetto ai criteri da utilizzare per la creazione di un disciplinare/Baubook per l’uso di materiali sostenibili nella riqualificazione degli edifici con particolare attenzione all’indicatore “qualità dell’aria indoor”.
  • Presentazione di alcune schede tecniche utilizzate nel Baubook per tipologia di materiali e loro modalità di impiego.
  • Proposte ed indicazioni per un disciplinare/BauBook regionale a supporto dell’edilizia pubblica.

Output del Workshop

I partecipanti hanno discusso sia in merito alle barriere e ai vincoli rispetto all'uso dei materiali sostenibili per la costruzione che in merito alle opportunità per migliorare la situazione attuale in Veneto. Si è segnalata l'importanza e la grande utilità per i costruttori e i progettisti di avere accesso a un database completo con le specifiche tecniche dei materiali sostenibili e delle relative tecniche costruttive. Guardando all'esperienza della piattaforma BauBook per materiali ecologici sviluppati in Vorarlberg, i partecipanti hanno convenuto su alcune questioni chiave per lo sviluppo di uno strumento simile nel contesto Veneto. Come per il Baubook, sarebbe utile per il Veneto disporre di uno strumento simile, come anche di un database di materiali che potrebbero essere scelti di volta in volta a seconda dei criteri di sostenibilità predefiniti (ad esempio qualità dell'aria interna). Ciò consentirebbe ai progettisti ed ai costruttori di scegliere tra prodotti comparabili conformi agli stessi criteri e faciliterebbe anche le istituzioni pubbliche nella progettazione dei bandi e dei capitolato di gara.
Per quanto riguarda l'uso di materiali locali, i piccoli produttori ritengono che il database non dovrebbe includere solo materiali certificati EPD (Environmental Product Declarations), poiché, a giudizio di molti, i costi di certificazione dei materiali sono ormai troppo elevati, oltre al fatto che alcuni materiali naturali come l'argilla non necessitano affatto di nessuna certificazione.
Secondo i produttori locali è importante prevedere, anche, un criterio di Regionalismo del prodotto (come si fa per i prodotti alimentari da filiere corte, i cosiddetti "Km0").
Inoltre, sarebbe utile favorire la collaborazione con le università o i centri di ricerca in grado di fornire le certificazioni necessarie, in maniera da avere costi inferiori rispetto a società private. I partecipanti, infine, hanno dato grande importanza al trasferimento di informazioni e alla elaborazione di programmi di formazione per progettisti e imprese.


Fonti delle informazioni e documenti


Contatti

Regione Veneto Logo.png

Regione del Veneto Palazzo Linetti, Cannaregio – Calle Priuli, 99
Venezia, 30121, Italy
Telefono: 041-2792334 and 041-2792335
Fax. 041-2792383
e-mail: franco.alberti@regione.veneto.it
Alberti Franco, Regione del Veneto, http://www.regione.veneto.it/web/guest/sezione-urbanistica